In Corsi

Percorso JoyFuel

Circuito di 10 incontri che permettono di accrescere la consapevolezza, sperimentare diversi strumenti, condividere l’esperienza con gli altri

Cosa è, e cosa non è JoyFuel?

  • È un percorso dove si trattano tematiche in area “Salute” ma non è un corso di formazione standard.
  • È un lavoro personale sul benessere personale psico-fisico ma non è una psicoterapia, ne individuale ne di gruppo.
  • È un percorso di allenamento ma non c’è obbligo di partecipare a tutti gli incontri.

Questo percorso si basa sulla convinzione che, quando si parla di benessere psico-fisico sia necessario un intervento interdisciplinare. Riteniamo non ci sia UN solo modo o un solo strumento per il benessere psico-fisico, ma che sia invece un obiettivo raggiungibile integrando più prospettive e più possibilità d’intervento. La verità non è una soltanto, ma crediamo arrivi dall’integrazione di più aspetti (medicina, neuroscienze, psicologia, alimentazione, allenamento fisico, …)

E riteniamo anche che mentre qualcuno s’impegna per il proprio benessere, stia cercando anche una parte piacevole e non solo regole o prescrizioni. Qui a ilCorpoelaMente riteniamo che l’elemento della piacevolezza e del divertimento siano il motore vero dell’apprendimento e del cambiamento, soprattutto se si parla di cambiare delle abitudini di vita, radicate probabilmente da molto tempo.

A cosa serve?

Si tratta di un circuito di 10 incontri che permettono di

  • accrescere la consapevolezza degli aspetti sia fisici sia psicologici, nella loro interconnessione, legati al proprio equilibrio energetico (sapere)
  • aumentare la sensibilità verso tutti i parametri personali, fisici, ambientali e sociali che impattano sul proprio benessere e sulla propria percezione di stress (sentire)
  • sperimentare diversi strumenti, appartenenti a mondi diversi (medicina occidentale, psicologia, massaggi, sport e alimentazione) per testare in prima persona l’effetto sul proprio equilibrio e iniziare a capire quale leva funziona di più per se stessi e il proprio benessere (imparare-facendo)
  • Condividere l’esperienza con altri e rafforzare legami sociali con persone che stanno a loro volta investendo sul proprio benessere nell’intento di creare così una network che si sostenga nel comune obiettivo di stare meglio (condividere e motivarsi)

Ecco allora la struttura e la sequenza degli incontri:

JoyFuel, il Percorso che Ricarica

  1. Un colloquio iniziale individuale con il team di progettisti e psicologi per capire aspettative e “bisogni” dei partecipanti e adattare così il JoyFuel al gruppo che si è formato (durata: 1h)
  2. Un seminario introduttivo sui legami neuro-fisiologici tra mente e corpo e il concetto di energia psico-fisica. Al termine del seminario introduttivo ci sarà l’esperienza diretta di una classe di esercizi bioenergetici (durata: 3h)
  3. Un seminario con medico specialista-endocrinologo sul tema ormoni, stress ed equilibrio metabolico (durata: 2h)
  4. Un massaggio (individuale) scelto tra tecnica shatzu, riflessologia plantare o fisioterapico dalla persona in funzione delle sue esperienze precedenti o predisposizioni e preferenze nei trattamenti (durata: 1h)
  5. Un incontro con un medico-nutrizionista al momento dell’aperitivo per inserire, in chiave suggestopedica, alcune considerazioni sull’Alimentazione bilanciata e i suoi effetti sull’equilibrio Psico-Fisico (durata: 2h)
  6. Una seconda Classe di esercizi bioenergetici a cui fa seguito un colloquio di gruppo che punti a elicitare e condividere sensazioni e vissuti di questa prima metà del percorso (durata: 2h)
  7. Una lezione di yoga/pilates per far sperimentare l’attivazione corporea usando lo strumento sportivo (durata: 1h)
  8. Un incontro con un medico-specialista dermatologo sul tema pelle-contatto-confine con tra Sé e gli altri (durata: 2h)
  9. Incontro di gruppo alle Terme per favorire lo scambio di esperienze e di emozioni del percorso e far sperimentare un puro momento di relax come ulteriore leva di benessere (durata: 2h)
  10. Colloquio individuale finale con gli psicologi che hanno supportato il percorso fin dall’inizio per la valutazione del percorso e la creazione del piano di sviluppo che resterà in mano al partecipante (durata: 1h)

Quanto dura e a chi è rivolto?

Gli incontri, aperti a uomini e donne di ogni età, hanno una cadenza quindicinale, per una durata complessiva di circa 12 settimane. L’intento è proprio quello di “impegnare poco ma con costanza” per sperimentare piano piano le varie leve di miglioramento del benessere e sentirne nel corso delle settimane gli effetti.
Il fatto poi di essere un gruppo, che partecipa insieme agli incontri di formazione è perché spesso, chi decide di cambiare stile di vita (alimentare, professionale, relazionale…) spesso si trova solo, cioè è immerso in una rete di relazioni che non sempre facilitano (o promuovono) tale cambiamento.

Se vuoi saperne di più o se sei interessato a partecipare al prossimo percorso Joyfuel scrivi a info@ilcorpoelamente.com

Non si è mai troppo tardi, troppo vecchio, troppo pigri
o troppo malati ricominciare da zero ancora un’altra volta!
Bikram

Scegli il tuo “Spazio”

SEMINARI TEMATICI


Workshop teorico-pratici sulle tematiche legate all’integrazione mente-corpo e alla gestione delle proprie energie

PERCORSO JOYFUEL


percorso di 10 incontri formativi teorici ed esperienziali che permettono di avere strumenti concreti per potenziare il proprio benessere psico-fisico

LIFE COACHING


Percorso individuale e personalizzato volto a supportare le persone che stanno attraversando un periodo di cambiamento personale o professionale

MENTAL COACHING PER ATLETI/SPORTIVI


Coaching dedicato ad atleti e sportivi in genere, amatoriali o professionisti che vogliono affiancare alla normale routine di allenamento anche un allenamento mentale

CLASSI DI ESERCIZI BIOENERGETICI


Per alleggerire le tensioni croniche, sentire il proprio corpo in ogni sua parte e riacquistare la piena vitalità e il benessere emotivo

PSICOTERAPIA


Durante le sedute bioenergetiche si alternano gli spazi di parola con spazi di esperienze fisiche che possono aiutare la persona a “sbloccare” alcune emozioni e a renderle più esplicite e consapevoli